30 Giugno 2022

VALLORCO 1912

Sito ufficiale dell' A.S.D. VALLORCO

I risultati delle partite del 23 e 24 aprile

3 min read

Verdetti e… certezze Play-off

Nel week end appena passato si è conclusa la stagione regolare per tre categorie del settore giovanile.

Primi verdetti che confermano la stagione più che positiva per il Settore Giovanile del Vallorco

Nell’ultima partita gli Allievi U17 escono sconfitti dalla trasferta di Mappano che è comunque indolore ai fini della classifica finale del girone provinciale AOSTA, nella quale i ragazzi di Mister Tarro Boiro si classificano al 5° posto, posizione che è conferma della crescita costante delle ultime stagioni.

Termina la stagione regolare, ma non finiscono gli impegni della categoria Giovanissimi.

Con la larga vittoria del week-end gli U15 di Mister Chiantel confermano la bellissima stagione con la conquista del secondo posto ad un solo punto dalla capolista Grand Paradis. Un secondo posto che vale la qualificazione ai Play-off di categoria dove avranno una ulteriore chance di conquistare un posto ai campionati regionali del prossimo anno.

Fanno ancora meglio gli U14 di Mister Veltri che approfittano della “vittoria d’ufficio” di domenica, causa mancata presentazione degli avversari, per incamerare gli ultimi tre punti della stagione regolare e concludere il girone al primo posto. Un primato che dividono con la Strambinese, sarà quindi necessario il previsto spareggio per decretare i campioni del girone di Ivrea.

Nonostante la sconfitta casalinga subita, gli Allievi U17 avranno ancora 2 turni di campionato per migliorare lo score stagionale. Così come la Juniores U19 che sotto il diluvio ed un campo ai limiti della praticabilità hanno dovuto cedere agli eporediesi del Banchette, ancora tre turni di stagione regolare per alzare la testa ed il bottino di punti.

Vallorco ancora da primato

Come si poteva prevedere la sfida di Mathi è stata una lotta all’ultimo respiro per la Prima squadra. La necessità di punti degli avversari e la nostra voglia di non cedere il primato, ha dato vita ad un incontro a viso aperto e ricco di occasioni da rete. Dopo diverse opportunità non sfruttate dai nostri ragazzi è arrivato il vantaggio dei lanzesi. Anche dopo lo svantaggio le occasioni per il pareggio non sono mancate, ma la bravura del portiere avversario, un pizzico di frenesia sotto porta e la sfortuna di un goal annullato per fuorigioco ci hanno portato al riposo sotto di una marcatura. Il secondo tempo arrembante dei biancoazzurri ha però chiuso gli avversari nella propria metà campo già dal primo minuto, gli aggiustamenti tattici di Mister Bruno Mattiet sono sfociati nel meritatissimo pareggio. I cambi hanno poi deciso il goal del vantaggio ed il sacrosanto sorpasso, un vantaggio fortemente voluto viste le incessanti azioni di attacco. La reazione del Mathi non si è fatta attendere, tanto che nel finale convulso ha anche beneficiato di un penalty, la reazione dei padroni di casa si è però infranta sulla traversa colpita dagli 11 metri. Una reazione di carattere del Vallorco che ha dovuto mettere in campo “gli attributi” per uscire da una trasferta tanto ardua con la meritata vittoria, una vera e propria battaglia senza esclusione di colpi evidenziata anche dagli infortuni occorsi a Caliendo per un brutto fallo da tergo e dallo scontro finale su una coraggiosa uscita, che è costata a Pascarella anche dei punti di sutura. Un’altra settimana da capolista e domenica prossima sarà già “scontro diretto” con il Montanaro tra le mura amiche del “Carlin Bergoglio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ti sei perso

Copyright © All rights reserved. AsdVallorco | Newsphere by AF themes.
Shares